Suoni e cellule staminali: le vibrazioni influenzano la nostra salute

È noto che fin dal principio la scienza ha utilizzato lo strumento della biochimica per influenzare il comportamento cellulare. Ed anche in tempi moderni, lo studio dei meccanismi di funzionalità cellulare si è spesso concentrato sui processi biologici. Oggi, però, grazie alle scoperte della medicina quantistica si sta diffondendo l’idea che la terapia di molte malattie dell’uomo si possa basare anche su aspetti bio-fisici ovvero sull’energia vibrazionale. Del resto la vibrazione è sempre stata associata alla creazione della materia e nelle antiche tradizioni religiose ed esoteriche i canti e i suoni

L’arte di saper dire di no… e ritrovare la propria unicità

A chi non è capitato di trovarsi nella condizione di dover fare qualcosa controvoglia, semplicemente perché qualcuno ce lo ha chiesto, sia esso il coniuge a casa, il superiore al lavoro ma anche gli amici o i genitori? Tutti ci chiedono qualcosa che non vorremo fare, che non fa parte di noi, ma che in qualche modo ci sentiamo costretti a fare semplicemente per non deludere chi ci sta vicino. Il problema non è assecondare di tanto in tanto le esigenze dei nostri cari ma cronicizzare un siffatto stato emotivo. Sono

Come difendersi dal caldo a tavola

L’alimentazione può influenzare la resistenza al caldo? Certamente! Più di quanto pensi. Sia il cibo sia lo stile di cottura possono portare calore o fresco nel nostro corpo, quindi aiutarci a resistere al caldo, oppure peggiorare le cose. Se in estate soffri molto il caldo, hai bisogno di aria condizionata in continuazione e sudi molto, probabilmente hai accumulato nel corpo troppo calore durante l’anno e spesso addirittura durante tutta la vita. Questa situazione può essere modificata a tavola, privilegiando alimenti rinfrescanti e riducendo quelli riscaldanti. In generale possiamo dire che

La dieta macrobiotica: benefici e cibi consigliati

Si sente sempre più spesso parlare di macrobiotica, ma sono ancora diffusi molti pregiudizi e tanta confusione sull’argomento. Esiste, infatti, una “macrobiotica originale” creata dallo scrittore e filosofo giapponese George Ohsawa, dalla quale si sono originate una serie di “correnti macrobiotiche” più o meno aderenti all’originale e più o meno rigide, oppure, come nel mio caso, declinate in versione vegana. La macrobiotica non va considerata un semplice “stile alimentare”, o peggio una “dieta”, ma un vero e proprio cammino individuale di crescita e realizzazione dell’essere umano. Si tratta di un

Il corpo risponde: psicologia psicosomatica dei Fiori di Bach

Ormai utilizzati a livello internazionale, i Fiori di Bach sono un rimedio naturale molto diffuso dalla metà del 1900 ad oggi. Se sono in voga da quasi un secolo a questa parte possiamo ipotizzare che “qualche cosa” del metodo funzioni: per alcuni con effetti considerevoli, per altri anche con crisi di aggravamento sintomatiche che dimostrano come l’espressione spesso sentita “tanto male non fanno” sia da usare con prudenza. A mio parere questo fenomeno di largo consumo dovrebbe interrogare ciascun clinico e andrebbe approfondito sia da chi lo scarta a priori,

Il corpo parlante: diagnosi e cura delle malattie psicosomatiche

Oramai al giorno d’oggi si fa sempre più strada la consapevolezza della relazione imprescindibile tra corpo e mente. Ed è spesso il paziente a collegare la comparsa del sintomo ad un episodio o un fattore stressante che ha vissuto. L’argomento è stato trattato in maniera specifica nel corso di una serie di conferenze, tenutesi in Sicilia, ed intitolate “Il corpo parlante. Diagnosi e cura delle malattie psicosomatiche” che hanno riscosso parecchio successo grazie alla chiarezza dei due relatori: Bibiana Lucifora, medico chirurgo e docente di anatomia umana all’università di Catania

Alla ricerca della Sardegna magica e primordiale

Stufi della solita vacanza in Sardegna? C’è un altro modo di staccare la spina e vivere un’avventura straordinaria in questa terra arcaica e viva, alla ricerca della spiritualità che nasconde nelle sue viscere e che pochi conoscono veramente a fondo. Quello che vi proponiamo è un viaggio dentro di voi sullo sfondo di un territorio magico, tra acqua e terra, per ritrovare l’armonia e il benessere nel corpo e nell’anima. Un tesoro millenario La Sardegna è ancora oggi un luogo selvaggio e incontaminato. Oltre alle sue bellissime spiagge, al buon

Svelati i benefici della respirazione profonda

Il respiro non è solo un atto fisiologico che ci permette di vivere attraverso lo scambio dei gas fra il nostro organismo e l’ambiente esterno, ma possiede anche il potere di influenzare emozioni e stress. Le prove scientifiche degli effetti calmanti della respirazione profonda sono arrivate da un team di ricercatori della Stanford University School of Medicine che sono riusciti a identificare una sub-popolazione neuronale generatrice dei ritmi respiratori primari, in grado di regolare i rapporti fra la respirazione e le attività cerebrali superiori connesse a uno stato di calma

Paracelso e il codice della natura

La natura è il medico, non tu. Da lei devi prendere ordini, non da te. Cerca solo d’imparare dove sono i suoi farmaci, dove le sue virtù sono scritte e in quali scrigni sono riposte”. Secondo Paracelso (1493-1541) medico naturalista e filosofo svizzero, la natura causa e cura le malattie ed è quindi necessario che il medico conosca i processi della natura, l’uomo invisibile al pari dell’uomo visibile. Paracelso si pone una domanda decisiva ovvero se i processi che appaiono davanti ai nostri occhi sono realmente così come li vediamo

Cristalloterapia, alchimia dei minerali

Come si evince dal nome, la Cristallotecnica è una tecnica olistica che utilizza i cristalli come supporto per i vari problemi: da quelli fisici a quelli psichici ed emotivi. Che i cristalli venissero usati fin dall’antichità in tutto il mondo è cosa risaputa. Purtroppo in Occidente, per vari motivi di carattere scientifico e religioso che non è il caso di illustrare qui, il loro uso non si è mantenuto costante, a differenza di altri ambiti culturali, tanto è vero che si è dovuti ricorrere a conoscenze cristallotecniche importate da altri