Svelati i benefici della respirazione profonda

Il respiro non è solo un atto fisiologico che ci permette di vivere attraverso lo scambio dei gas fra il nostro organismo e l’ambiente esterno, ma possiede anche il potere di influenzare emozioni e stress. Le prove scientifiche degli effetti calmanti della respirazione profonda sono arrivate da un team di ricercatori della Stanford University School of Medicine che sono riusciti a identificare una sub-popolazione neuronale generatrice dei ritmi respiratori primari, in grado di regolare i rapporti fra la respirazione e le attività cerebrali superiori connesse a uno stato di calma

Paracelso e il codice della natura

La natura è il medico, non tu. Da lei devi prendere ordini, non da te. Cerca solo d’imparare dove sono i suoi farmaci, dove le sue virtù sono scritte e in quali scrigni sono riposte”. Secondo Paracelso (1493-1541) medico naturalista e filosofo svizzero, la natura causa e cura le malattie ed è quindi necessario che il medico conosca i processi della natura, l’uomo invisibile al pari dell’uomo visibile. Paracelso si pone una domanda decisiva ovvero se i processi che appaiono davanti ai nostri occhi sono realmente così come li vediamo