Difese immunitarie: cosa mangiare per rinforzarle

Rafforzare e aumentare le difese immunitarie è decisivo per prevenire le infezioni, in particolare durante i cambi di stagione, quando l’organismo è indebolito da fattori come stress, sbalzi di temperatura, uso esagerato di antibiotici o mancanza di sonno.

Per fortificare il sistema immunitario è fondamentale seguire un’alimentazione equilibrata e avere un corretto stile di vita.

Alle volte però tutto ciò può non essere sufficiente e quindi, è necessario che intervenga in nostro aiuto la natura.

Oltre all’utilizzo di rimedi naturali come oligoelementi, vitamine e integratori (con proprietà immunostimolanti, antiossidanti e adattogene) anche l’alimentazione riveste un ruolo molto importante.

Alcuni alimenti, infatti, possono essere dei preziosi alleati per fortificare il sistema immunitario in modo naturale, proprio perché sono ricchi di vitamine e sostanze ad azione antivirale.

Un’alimentazione diversificata ed equilibrata, ricca di frutta e verdura può aiutare l’organismo a mantenere alte le difese immunitarie.

Un apporto bilanciato di tutti i macronutrienti quali proteine, carboidrati, vitamine e sali minerali, può sostenere le normali difese dell’organismo.

Il nostro sistema immunitario ha un ruolo fondamentale per il nostro corpo e per la nostra salute. Costituisce, infatti, una barriera naturale che ci difende dalle infezioni e ha il compito di proteggerci da eventuali attacchi che arrivano dall’esterno da parte di agenti patogeni, come virus, batteri, funghi e pesticidi.

Fino a che funziona bene noi ci sentiamo in forma, quando, invece, non agisce come dovrebbe si manifestano malanni come il raffreddore, il mal di testa e problemi all’intestino.

Quando abbiamo le difese immunitarie basse, siamo più soggetti a stanchezza, svogliatezza e depressione oltre che ai comuni malanni di stagione.

Seguire un’alimentazione naturale, sana e varia è indispensabile, quindi, per rafforzare tutto il nostro sistema. Soprattutto è molto importante mangiare 5 porzioni al giorno di frutta e verdura fresche, di stagione e possibilmente biologiche (ricche di vitamine e minerali molto utili al nostro organismo).

Gli alimenti che rafforzano il sistema immunitario

• Verdure verdi: come spinaci, broccoli, rucola, cicoria.

Presentano un’alta concentrazione di antiossidanti in grado di prevenire l’invecchiamento dei tessuti e l’azione dei radicali liberi;

• Ortaggi giallo-arancio: come zucca e carote (ricche di betacarotene dalle proprietà antiossidanti) che contrastano l’insorgere delle infezioni;

• Cereali integrali: grano, riso, farro, orzo, avena e i germogli di frumento che assicurano un corretto apporto di sali minerali come ferro, zinco e selenio e vitamine del gruppo B (vitamine immuno protettive);

• Pesce, uova, formaggi, alcune alghe, polline d’api: troviamo la vitamina B12 (per contrastare la stanchezza);

• Agrumi: come il kiwi, limone, arance, mandarini e pompelmi ricchi di vitamina C (aiutano a proteggere l’apparato respiratorio contribuendo a far funzionare al meglio il sistema immunitario);

• Aglio: sostanza che ha un’efficacia antibatterica e antibiotica;

• Miele: importante antibatterico naturale;

• Funghi: come Shiitake e Maitake della tradizione giapponese (contengono sostanze che svolgono un’azione stimolante specifica sul sistema immunitario);

• Frutta secca: noci, mandorle, nocciole, ricche di vitamina E, un potente antiossidante, molto efficace contro le affezioni delle vie respiratorie.

Infine, ricordiamoci anche che è importante svolgere almeno 30 minuti al giorno di attività fisica (a qualsiasi età), in maniera equilibrata e senza eccessi. Il movimento aiuta, infatti, a rilassarsi, eliminare le tossine ed aumentare le difese del nostro organismo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *